Negli Studi vengono praticate tutte le branche della più moderna odontoiatria mediante tecniche chirurgiche avanzate, strumentazioni di ultima generazione, scrupolosa attenzione alle problematiche di igiene, sterilizzazione e alto livello di preparazione professionale dello staff medico e delle assistenti.
Protesi Dentaria

La  protesi dentale, sia  fissa che mobile, è un manufatto artigianale che sostituisce i denti persi.
Tutte le protesi mirano a ridare al paziente i tre organi fondamentali dell’apparato stomatognatico e cioè l’organo della masticazione, l’organo della fonazione e l’organo del sorriso.
I protesisti dei nostri studi collaborano con i più prestigiosi laboratori odontotecnici di Roma che si avvalgono di tecniche innovative e di materiali di ultima generazione rilasciando, come impone la legge, il Certificato di Conformità” che documenta la tollerabilità, la natura chimica, la provenienza, la resistenza e la biocompatibilità di tutti i materiali utilizzati.
Con l’avvento della tecnologia digitale, in questi ultimi anni, si è perfezionata la tecnologia“computer assistita” per la realizzazione di protesi fisse su denti naturali e impianti.
La preparazione e la competenza di tutti i professionisti è di fondamentale importanza per progettare, realizzare e applicare protesi che rispondano oltre che alle esigenze individuali di ogni paziente anche a determinati requisiti fondamentali quali stabilità, funzionalità, confort ed estetica.

Durante l’importantissima fase di progettazione vengono effettuati esami clinici, foto diagnostiche, radiografie, rilievo del morso in cera, impronte e modelli di studio, esame della forma del viso, esame della linea del sorriso, valutazione del colore dei denti, ceratura diagnostica ecc.
L’allineamento, il combaciamento e la modellazione dei denti anatomicamente perfetta, l’estrema attenzione e l’impegno degli operatori in ogni fase del lavoro, assicurano risultati eccellenti sia in protesi fissa che in quella mobile tanto che, spesso, anche i destinatari delle protesi rimangono sorpresi dal fatto che non riescono a distinguere i denti veri da quelli artificiali.